messapia.it
Il portale che ti aggiorna su tutte le novità nelle province di Taranto Brindisi e Lecce

 

Crispiano

Un po' di storia… 
Potrebbe essere stato il leggendario cavaliere romano Crispo, che si ritiene il fondatore della città, a dare il nome Crispus all’abitato. Il territorio di Crispiano fu abitato già dalla preistoria. All’inizio del XIII secolo a Crispiano si costituì l’Abbazia di Santa Maria di Crispiano. Monaci e greci edificarono la Chiesa come castello. Con l’arrivo dei feudatari Crispiano si spopolò, e tra il XVII ed il XVIII secolo fu letteralmente abbandonata. La cittadina Jonica tornò a ripopolarsi solo dopo il 1824 e nel 1919 divenne comune autonomo. Legenda: fra il patrimonio artistico – culturale troviamo la Badia Basiliana di Santa Maria, il Castello medievale e la cripta di Santa Maria di Crispiano e la cappella di San Simone. Nella masseria Lupoli si trova un Museo privato della Civiltà Contadina. Tra le manifestazioni che si svolgono nel corso dell’anno, particolarmente importanti e suggestive sono le scene della Natività, ambientate nel periodo natalizio, nelle grotte rupestri.
Da visitare

Badia Basiliana di Santa Maria

Castello medievale

Cripta di Santa Maria
Cripta ricca di affreschi del XII e XIII secolo raffiguranti San Nicola, San Michele Arcangelo e la Madonna col Bambino.

   
Vuoi promuovere la tua attività? contatti

Non ci sono strutture o eventi da segnalare
   
Torna al menù Comuni
top della pagina